AI.MARKETING – Come guadagnare da pubblicità, sponsorizzate e affiliazioni

AI Marketing

Se siete qua è perché probabilmente avete già sentito parlare di Advertising, Sponsorizzate, Affiliazioni.

E probabilmente vi è anche già capitato di promuovere i vostri prodotti tramite campagne sponsorizzate sui social quali Instagram o Facebook, oppure siete iscritti al programma di Affiliazione Amazon che vi dà una % su ogni articolo che sponsorizzate e sicuramente vedete in giro banner gestiti da Google Ads che pubblicizzano articoli, siti web e ogni sorta di prodotto.

La piattaforma di cui vi parlerò in questo articolo si chiama AI.MARKETING e riunisce tutte quelle funzioni di cui vi ho scritto poche righe sopra, e lo fa in maniera del tutto automatico, con l’aiuto di un piccolo bot, chiamato MarketBot, che grazie a un’intelligenza artificiale, scansiona autonomamente il web in cerca di parole chiave di tendenza per promuovere prodotti e articoli.

Innanzitutto va detto che non è necessario che voi abbiate alcun prodotto da vendere, da sponsorizzare, alcun referral o programma di affiliazione, ci penserà la piattaforma anche a questo!

Se avete qualche dubbio, domanda, se volete capirne di più, potete scrivermi direttamente su Telegram oppure anche su Whatsapp.

Cosa fa AI.MARKETING ?

La piattaforma di AI.MARKETING permette a noi utenti di avviare campagne pubblicitarie, impostando un budget di nostra scelta (come fa anche Facebook, ad esempio).

A quel punto, partirà la campagna pubblicitaria e per un paio di settimane verranno pubblicate sul web le pubblicità di articoli e prodotti.

Una volta finito il budget che avevamo impostato, la campagna finirà e noi potremo ritirare i soldi derivanti dalla vendita di tali prodotti.

Esempio pratico:

  • Impostiamo un budget di 50€ sul sito di AI.MARKETING.
  • Il MarketBot nel giro di 2 o 3 di giorni controllerà su internet quali prodotti poter sponsorizzare.
  • A questo punto, farà partire una campagna sponsorizzata.
  • Di giorno in giorno preleverà parte del budget a disposizione della campagna e pubblicherà su diversi siti web i banner pubblicitari dei prodotti che ha scelto di promuovere.
  • Noteremo quindi il budget a disposizione scendere di volta in volta.
  • Vedremo anche di giorno in giorno quante visualizzazioni, click e acquisti stanno facendo gli utenti, relativamente alla nostra campagna.
  • Una volta finito il budget a disposizione, il MarketBot interromperà la campagna.
  • Sul nostro saldo avremo circa 100€.

La campagna viene impostata dal MarketBot in modo da produrre entrate per un minimo di +30% del budget iniziale (ma quasi sempre si riesce a raddoppiare il budget iniziale).

A questo punto, con questi soldi, potremo fare 2 cose:

  • prelevarli su una nostra Carta di Credito (PostePay, BITSA, HYPE, YAP, ecc)
  • utilizzarli come budget per una nuova campagna pubblicitaria

Questa che vedete qui sopra, è la mia campagna pubblicitaria attiva attualmente.

Budget della campagna 250$.

Attualmente, usati 93$ del budget, e hanno raggiungo 688 utenti, 300 di questi hanno cliccato sugli articoli sponsorizzati, e 65 vendite son state fatte.

Da queste 65 vendite son già entrati 178$ di cashback.

Come vi dicevo, si riesce quasi sempre a raddoppiare il budget investito.

93$ usati, 178$ di cashback prodotto. Quasi il doppio.

Mi aspetto che, finito il budget di 250$, terminata così la campagna, avrò generato circa 500$.

A questo punto, ritirerò i 250$ investiti, e i restanti 250$ li ri-caricherò in una nuova campagna pubblicitaria.. e così via…

Di fatto, solo la vostra prima campagna pubblicitaria sarà finanziata da voi, con i vostri soldi reali. Le successive saranno alimentate esclusivamente dai vostri guadagni, andando ad annullare ogni rischio di perdere i soldi messi di tasca vostra.

Riassumendo

Volendo riassumere in breve: si carica un budget di nostra scelta, il Bot avvia una campagna pubblicitaria, nel giro di qualche settimana viene usato tutto il budget e la campagna termina e si potranno riprendere i soldi derivanti (o usarli per una nuova campagna).

È bene ripetere che questo processo avviene del tutto in automatico.

Sarà il Bot a cercare quali prodotti promuovere, quale tipo di campagna sponsorizzata è migliore in quel momento, su quali siti inserire i banner pubblicitari e monitorare l’andamento della campagna.

Registrazione alla piattaforma

Dopo questa breve spiegazione del funzionamento della piattaforma e del simpatico MarketBot, vediamo adesso come registrarsi.

I passi da fare sono davvero pochi e semplicissimi, l’importante è seguire attentamente quanto scritto qui di seguito.

  1. Andiamo sul sito INB.network: clicca qui
  2. Ci verrà chiesto di effettuare l’accesso, quindi come prima cosa dovre registrarci. Premiamo sul link register now! che troviamo in basso a destra.
  1. Inseriamo i nostri dati: Nome, Cognome, Email, scegliamo una Password, e completiamo la registrazione.
  1. Ora che siamo registrati e siamo entrati sul sito di INB.network, dovremo cliccare sulla prima voce in alto del menù di sinistra: AI.MARKETING
  1. Approderemo sul sito di AI.MARKETING. Non fatevi spaventare dalla lingua predefinita. Potremo impostarlo immediatamente in Italiano. Clicchiamo sull’icona del Mondo, in alto a destra, e tra le lingue proposte, selezioniamo appunto ITALIANO.
  1. Adesso che il sito è in italiano, possiamo cliccare su uno dei link Accedi / Iscriviti
  1. Ora fate molta attenzione!!
    Per accedere ad AI.MARKETING cliccate sull’icona con i pallini bianchi su sfondo blu.

Non cliccate sulle altre 3 icone!! L’unico modo per accedere correttamente a AI.MARKETING è tramite l’icona blu che vedete qui sopra. Se doveste accedere per sbaglio con Google o altri metodi, non riuscireste a collegare il vostro account INB.network alla piattaforma AI.MARKETING.

  1. Cliccando sull’icona blu con pallini bianchi, relativa ad INB.network, verrà usato l’account che abiamo creato poco fa sul medesimo sito.
    Confermiamo l’accesso e ci ritroveremo nella piattaforma di AI.MARKETING

Primi passi su AI.MARKETING

Approdati per la prima volta su AI.MARKETING, il robottino ci darà il benvenuto e ci chiederà un nickname. Scegliamone uno, verifichiamo che non sia già stato scelto da qualcuno e proseguiamo.

Per avviare la nostra prima campagna pubblicitaria, dovremo caricare del budget sul nostro profilo.

Vi darò ora 50$ di bonus iniziale che potrete caricare facilmente su AI.MARKETING.

L1O9-KTF3-K8QZ-ZYXQ

Copiatevi questo codice.

Andate ora alla voce del menù lateriale RICARICA

Dalla pagina Ricarica che vi si aprirà potrete ricaricare il vostro saldo degli annunci.

Come prima cosa, inserite il valore 50 nel primo campo a sinistra, dato che il buono omaggio sarà da 50 dollari.
(Se non scrivete 50 in quel campo, potrebbe essere che quando ora riscatterete il buono regalo, questo vi dia errore)

Nel menù a tendina selezioniamo come metodo di pagamento la prima voce: Buono regalo

Potrete ora inserire il codice che vi siete copiati prima (ve lo ri-propongo qua sotto per comodità) e premere sul tasto PAGA.

L1O9-KTF3-K8QZ-ZYXQ

In questo modo avrete sul vostro conto già 50$ pronti all’uso. Li potete trovare in alto a sinistra, sopra il disegno della vostra carta verde, alla voce Ads Balance: 50 $

Questo sta ad indicare che la ricarica dei 50$ è avvenuta con successo.

Nel giro di qualche giorno il MarketBot avvierà in automatico la vostra prima campagna pubblicitaria e giorno per giorno utilizzerà quei 50$ per generare pubblicità.

Non appena la campagna partirà, l’Ads Balance scenderà a 0$ a significare che tutto il vostro saldo è stato rigirato alla nuova campagna.

Con il passare dei giorni, vedremo già i primi frutti della campagna pubblicitaria in corso. Alla voce “In attesa:” nel disegno della nostra carta, potremo controllare il cashback che sta rientrando ed è in attesa di essere convalidato dalla piattaforma. Potrebbero volerci un paio di settimane, ma poi lo vedremo comparire alla voce sopra “Il tuo CashBack:“.

A quel punto, potremo prelevarlo tutto, riutilizzarlo per una nuova campagna, farne quel che vogliamo.

2 importanti clausule iniziali

  1. I 50$ iniziali andranno restituiti alla piattaforma di AI.MARKETING non appena la prima campagna finirà. A noi rimarranno ovviamente i guadagni, pari a un minimo di circa 30%, ovvero 15$ (ma anche di più)
  2. Il primo prelievo dalla piattaforma dovrà essere di minimo 100$.
    Tutti i prelievi successivi potranno poi essere di qualsiasi importo, dai 10$ in su, non importa.
    Ma il primo prelievo che faremo da AI.MARKETING dovrà essere almeno di 100$.

Ricaricare il MarketBot

Per ricaricare il Bot potrete scegliere tra diversi metodi.

Innanzitutto, è possibile ricaricare il Bot utilizzando il cashback maturato. In questo modo non dovrete andare a inserire ulteriori soldi di tasca vostra.

Altrimenti potete pagare con le vostre Carte di Credito, Visa e Mastercard.

Nel caso abbiate problemi ad utilizzare le vostre carte, potete passare tramite PAYEER, un portafoglio simile a PayPal per pagare velocemente. Vi rimando alla guida dedicata che abbiamo fatto.

Atrimenti, sia che passiate da PAYEER, sia che vogliate ricaricare direttamente A.I. Marketing, potete utilizzare Binance e le criptovalute. Anche per Binance abbiamo scritto una guida dettagliata.

Valida alternativa, intuitiva e veloce, grazie all’app per cellulare, è Crypto.com che vi dà anche 25$ gratuiti di benvenuto.

Consigli e dubbi

Un consiglio che vi diamo è di tenere sotto controllo il budget rimanente per la campagna in corso.

Quando questo finirà, il Bot interromperà la campanga e si fermerà.

Se non volete che si fermi, e continui ininterrottamente, valutate di ricaricare il vostro budget non appena rimarranno circa 20$, dato che tra la ricarica e l’accettazione da parte del Bot, ci vorranno dai 2 ai 3 giorni.

Quindi, quando vedete che il vostro budget a disposizione sta per finire, ricaricate il Bot in modo che lui possa elaborare il nuovo budget nei giorni successivi e non vada a fermarsi mai.

Nel mentre, potrete ovviamente ritirare il cashback maturato man mano, o potete re-immettere nel Bot proprio questo cashback, affinché non si fermi.

Se avete qualche dubbio, domanda, se volete capirne di più, potete scrivermi direttamente su Telegram oppure anche su Whatsapp.

Buon marketing a tutti!!!

C’è dell’altro…

Sappiate inoltre che, oltre ad A.I. Marketing ci sono anche tante altre piattaforme che, anche in maniera differente, permettono di ricevere delle rendite passive. 100€ al giorno da AI Marketing, altri 100€ da un’altra piattaforma, e ulteriori 100€ al giorno da una terza piattaforma, potete davvero iniziare a pensare di vivere di rendita!

Ve ne parliamo in questo nostro articolo! Buona lettura.