SixthContinent – Orange Premium

sxc sixthcontinent guida tutorial

Nella prima parte di questa guida abbiamo provato a dare innanzitutto una risposta alla domanda: “Cos’è SixthContinent?” riproponendovi un estratto della Conferenza online che ha tenuto Fabrizio Politi a novembre 2019.

Nel caso vogliate rileggervi quella parte generale, potete accedervi a questo link: SixthContinent – informazioni generali

Nei precedenti capitoli di questa guida abbiamo parlato di Family Box, Turbo, BITSA, PagaMeno.. tutte offerte e servizi che richiedono però uno specifico abbonamento, chiamato Orange, e lo andremo a vedere immediatamente!

Prima di addentrarci nel vivo però, vi invito come sempre a iscrivervi a questo canale Telegram NOTIFICHE SXC tramite il quale potrete ricevere le notifiche in tempo reale su nuove Turbo, nuove Family Box, cambiamenti di offerte, modifiche Orange e molto altro.

Un altro ottimo canale Telegram che vi consiglio è Offerte A_Z che vi permetterà di ricevere sul vostro smartphone le notifiche delle varie offerte online di vostro interesse (casa, informatica, elettronica, libri, videogiochi e quant’altro). Vi basterà avviare il Bot e attivare solamente le Categorie per le quali rimanere aggiornati, così da avere sempre e solo attive le segnalazioni per articoli che vi interessano, e ignorare tutto il resto.
Fatto questo, proseguiamo con la guida!

Visto che stiamo per addentrarci dentro diversi tipi di abbonamento, ognuno con determinate caratteristiche e servizi offerti, vi invito prima a rileggervi i precedenti capitoli già trattati:

cap. 1 – CREDITI e SALDO (Family Box e Turbo)

cap. 2 – CARTA DI CREDITO (BITSA)

cap. 3 – PAGAMENTO BOLLETTE

 

Se tutto quello spiegato precedentemente vi è chiaro, proseguiamo quindi con l’analizzare i diversi abbonamenti Orange che propone SixthContinent.

 

Abbonamento ORANGE e PREMIUM

Molte sezioni e offerte del portale di SixthContinent sono ad uso esclusivo per chi sottoscrive un abbonamento. Vi sono due tipi di abbonamento, quello Orange e quello Orange Premium.

Vediamo nel dettaglio cosa offrono, e valutiamo le varie opzioni.

Abbonamento ORANGE:

Questo è l’abbonamento base, costa 24€ all’anno (ma disponibile anche in tagli semestrali) e permette di:

  • accedere all’acquisto di determinate Shopping Card, quali ad esempio la Ricarica BITSA e ogni altra Card riservata ad utenti ORANGE (Amazon, Esso, Eni, Costantin, Ticket Restaurants, ecc…);
  • accedere al servizio PagaMeno (descritto poco sopra)
  • accedere a sconti su determinate Shopping Card (es. -10% su Conad)

Non si potrà accedere a Turbo o Family!

Abbonamento ORANGE PREMIUM:

Questo invece è un abbonamento più consistente, il costo sarà di 400€ all’anno (ma disponibile anche in tagli semestrali) pagabile con il Saldo (quindi derivante da Turbo).

Comprenderà in automatico tutto quello incluso nell’abbonamento ORANGE di base (acquisto BITSA, PagaMeno, sconti su Card, ecc…), e includerà inoltre:

  • accesso esclusivo alle offerte di SXC Turbo e Family Box
  • card digitali (PDF) ad attivazione immediata
  • card fisiche con spedizione gratuita
  • accesso all’acquisto di determinate Shopping Card, quali ad esempio MultiCard Italia (per un massimo di 500€ mensili)
  • supporto e assistenza privilegiata
  • SXCpay online e utilizzo di IBAN associato a SixthContinent (maggiori informazioni dal 2020)

Va innanzitutto detto che entrambi gli abbonamenti sono facoltativi. Ognuno di voi potrà continuare ad acquistare le Shopping Card per far la spesa, benzina e acquisti vari, così come ha sempre fatto, senza bisogno di alcun abbonamento.

Se avrete dei Crediti da parte che volete sfruttare per pagare le bollette o ricaricarvi la BITSA, allora vi basterà farvi l’abbonamento ORANGE standard, 24€ e siete a posto per un anno.

Se invece volete realmente aumentare il vostro potere d’acquisto, accedendo alle offerte di Turbo e Family Box, allora dovrete per forza iniziare con un primo investimento per l’abbonamento ORANGE Premium.

Per l’account ORANGE Premium, se valutate che la spesa sia alta, soprattutto perché non sapete cosa farete da oggi a tra un anno, valutate magari di prendere l’abbonamento di 6 mesi intanto.

400€ all’anno sono circa 30€ al mese. Grazie a questi 30€ mensili voi potete acquistare Family Box del valore di 500€ che nel giro di qualche mese vi faranno ritornare 1.000€. Direi che questi 30€ sono più che ben spesi. È il costo di una O.S. alla fin fine.

E se pianificate questa spesa di 400€ per tempo, riuscirete a pagarla con il Saldo delle vostre Turbo 60/100, andandola di fatto a pagare 240€ (quindi 20€ al mese) e non 400€!

Riassumendo:

  • SixthContinent è un portale grauito, fruibile da tutti quanti. Ogni utente iscritto può acquistare le Shopping Cards.
  • L’abbonamento ORANGE standard è per quegli utenti un minimo avanzati che necessitano di determinate Card o che vogliono pagare le bollette con il servizio PagaMeno, e sono quindi disposti ad avere un abbonamento di 2€ al mese.
  • L’abbonamento ORANGE PREMIUM è per chi invece conta di investire in Family e Turbo, andandosi a ripagare in un attimo i 30€ mensili di questo abbonamento grazie ai guadagni derivanti da questi investimenti.

 

Un piccolo chiarimento su una questione che molti di voi hanno sollevato: “Ma se ho acquistato una Family Box e non voglio fare l’abbonamento ORANGE Premium, non potrò più accedere a questa Family non appena si attiva?”

Questo abbonamento ORANGE Premium serve per poter accedere alle nuove offerte, per poterle acquistare! Se avete delle Turbo o Family già acquistate in precedenza, quando vi si attiveranno, saranno a vostra disposizione, ovviamente.

Chi ha già un abbonamento ORANGE standard potrà continuare a godere dei serivizi di PagaMeno e l’acquisto di BITSA e altre Shopping Card. Potrà in ogni momento sovrascrivere questo abbonamento base con quello Premium, aggiungendo quindi l’accesso alle Turbo e Family.



Sono sicuro che ognuno di voi, in base alle proprie necessità saprà valutare quale abbonamento Orange è più adatto a lui.

Nell’ultima parte di guida che segue andremo infine a vedere un paio di consigli utili e concluderemo con Politi che ci illustrerà cosa ci riserverà il futuro di SixthContinent.

 

cap. 5 – Suggerimenti vari e ultime novità