MacOS X – Come mostrare i files e cartelle nascosti

MacOS X

In MacOS vi sono parecchi files e cartelle nascoste all’utente, questo perché potrebbero essere files di sistema, cartelle dove l’utente non deve andare a mettere mano, non si devono cancellare i files, né modificarli per errore. Però vi sono casi in cui è necessario vedere tutti i files e tutte le cartelle, anche quelli nascosti di default.

Vi sono due metodi per fare questo.

 

Mostrare / nascondere Files con il Terminale

Vi è un comando da terminale, che può permettervi di ottenere lo stesso risultato, impostando per sempre tale configurazione.

Aprite il Terminale, incollate la seguente stringa di comando: defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles YES; killall Finder

Date un Invio.

A questo punto, files e cartelle nascosti verranno visualizzati nel Finder.

Se volete tornare indietro, vi basterà riaprire il Terminale, e digitare la seguente stringa:
defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles NO; killall Finder

Mostrare / nascondere Files tramite scorciatoia da Tastiera

A partire dal rilascio di MacOS Sierra, e successivi, è possibile mostrare (e nascondere, ovviamente), files e cartelle di OS X, tramite una scorciatoia da tastiera.

 

Premendo i tasti + + . nel Finder, mostrerete i files o cartelle nascoste. Ripremete la sequanza dei tre tasti per nasconderli nuovamente, invece.

Nel caso abbiate una tastiera internazionale, la combinazione è di quattro tasti: + + fn + .

files nascosti MacOS